luisa cottifogli | come-un-albero-dinverno
News

Al Teatro Socjale di Piangipane un incredibile summit di voci venerdì 25 gennaio

Come un albero d’inverno” arriva al Teatro Socjale di Piangipane il 25 gennaio. In quella occasione verrà girato un video dello spettacolo, assieme al pubblico presente in sala.

“Come un albero d’inverno”è la presentazione dell’ultimo suggestivo album di Luisa Cottifogli (Visage Music) in un live spettacolare, assieme alle voci-strumento di Oskar Boldre e Lorenzo Sansoni (beat-box, canto difonico, armonie, improvvisazioni), autentici Bobby Mc Ferrin fra Italia e Svizzera, e alle voci alpine dalla Val di Sole: il quartetto degli Armonici Cantori Solandri.

Accanto a tutta questa incredibile varietà di voci sul palco ci sarà Gabriele Bombardini, il chitarrista, arrangiatore, compositore col quale Luisa ha prodotto “Come un albero d’inverno” ma anche altri album e progetti live come “Anita” e “Aiò Nenè”. L’altro strumentista d’eccezione sul palco del Teatro Socjale sarà Gianni Pirollo, clarinettista, pianista e compositore.

Uno spettacolo sonoro e visivo grazie ai video e alle luci di Andrea Bernabini, reduce da un grande successo di pubblico per l’ultimo video mapping “Il dono dell’imperatrice”, proiettato sulla basilica di S. Vitale a Ravenna. Per il live del Teatro Socjale l’artista proietterà i suoi video frontalmente sui musicisti, i quali saranno vestiti di bianco come lo schermo dietro le loro spalle. In questo modo l’inverno, la neve, la montagna diverranno sublime poesia.

Alle 21.30, come anteprima al concerto del Teatro Socjale, gli spettatori potranno incontrare il quartetto di voci alpine degli Armonici Cantori Solandri, che si esibiranno in un breve repertorio tradizionale. Il pubblico romagnolo li ha già potuti apprezzare al Ravenna Festival 2014 durante la “Messa degli Alpini” presso Sant’Agata Maggiore.

Seguirà il concerto “Come un albero d’inverno” alle ore 22.00.

La serata sarà anche dedicata alla raccolta fondi per il comune di Dimaro (Val di Sole) duramente colpito da una frana lo scorso novembre. Per questo, accanto ai tradizionali cappelletti del Teatro Socjale, saranno in vendita alcuni prodotti tipici solandri. Il ricavato sarà devoluto al comune di Dimaro tramite la rappresentante designata: dott. Tiziana Ambrosi.

Vi aspettiamo per scaldare il cuore d’inverno

…”come un albero d’inverno
che non vive ma non muore
ho perduto le mie foglie
ma non mi si ghiaccia il cuore”…

Per info e prenotazioni:

Teatro Socjale
via Piangipane, 153
48020 Piangipane (RA)

info@teatrosocjale.it
prenotazioni online

 

Rispondi